Ultime News

CALENDARIO CONVOCAZIONI E ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO, POSTI DI SOSTEGNO, CONTINGENTE A.S. 2013/2014 - SECONDA TRANCE

IN ALLEGATO FILE ...
Leggi...

IMMISSIONI IN RUOLO ATA: LA RIPARTIZIONE DEI 3.730 POSTI

Ripartito il contingente dlle immisioni in ruolo per il personale ata per ciascuna provincia. In allegato il prospetto. ...
Leggi...

PERSONALE ATA 24 MESI - AGGIORNAMENTO GRADUATORIA PROVINCIALE PERMANENTE

In allegato il bando per l'inserimento o l'aggiornamento della graduatoria provinciale permanente del personale ATA 24 mesi. Si comunica che la data di scadenza è stata fissata per il 10 Aprile 201...
Leggi...

ELENCO DEFINITIVO PARTECIPANTI AI CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA SPECIALIZZAZIONE PER LE ATTIVITA' DI SOSTEGNO - DOCENTI POSTO O CLASSE IN ESUBERO

IN ALLEGATO FILES ...
Leggi...

ASSUNZIONI DOCENTI POSTI DI SOSTEGNO

IN ALLEGATO FILE ...
Leggi...

Cisl Scuola Enna

Stampa
PDF

Bonanni: presto accordo per 65.000 precari

Scritto da Fabio Russo on 05 Maggio 2011.

Sarà sottoscritto nei prossimi giorni un accordo per “trasformare in contratti a tempo indeterminato i rapporti di lavoro di 65 mila precari della scuola”.

E' quanto ha affermato Raffaele Bonanni, Segretario Generale della CISL, oggi a Napoli, per un convegno sui temi dello sviluppo.

Stampa
PDF

”Una tantum” al personale ATA: richiesta di chiarimenti al MIUR

Scritto da Administrator on 05 Maggio 2011.

L’Amministrazione - in base a quanto stabilito nel CCNI 15.12.2010 circa l’erogazione di una somma “una tantum” di € 180,08 al personale ATA in servizio nell’a.s. 2008/09 - ha proceduto, nella prima decade dello scorso mese di febbraio, alla propedeutica rilevazione di detto personale. Conclusa detta operazione, la somma avrebbe dovuto essere corrisposta mediante i ruoli di spesa fissa. A tutt’oggi, però, l’erogazione non è avvenuta.

La CISL Scuola, con una nota inviata al MIUR, chiede di conoscere i tempi di corresponsione del beneficio e quali siano stati i motivi che hanno impedito, fino ad ora, la liquidazione delle specifiche risorse contrattuali.

Stampa
PDF

Stabilizzare il Lavoro – Investire sulla scuola

Scritto da Fabio Russo on 03 Maggio 2011.

E' questo che - unitariamente e in maniera pressante - Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Gilda Unams chiedono al Governo. Aprire immediatamente il confronto su un preciso obiettivo: la copertura di tutti i posti di personale docente ed ATA vacanti e disponibili con assunzioni a tempo indeterminato. Non è più tempo di annunci generici. Si prendano precisi impegni e si emanino con urgenza i provvedimenti legislativi ed amministrativi per garantire alla scuola italiana un doveroso investimento di risorse, assicurandone un loro ottimale utilizzo, e ai lavoratori precari la prospettiva non più rinviabile di un presente e un futuro più dignitoso.